Medici ed Infermieri insieme a Rimini il 21 Ottobre

L’Hotel Sporting di Rimini sarà la cornice ideale per il corso di aggiornamento per medici ed infermieri, sul tema “Stomasiting e realizzazione chirurgica delle enterostomie: l’approccio multidisciplinare”. Numerose e di alto livello le relazioni, per un argomento che in questi ultimi anni è prepotentemente emerso alla ribalta, uscendo da un limbo dal quale era confinato da oltre duecento anni.In estrema sintesi, se la realizzazione delle enterostomie fosse pianificata ed eseguita con scrupolo ed ineccepibile tecnica chirurgica, si riuscirebbero a prevenire oltre il 40% delle complicanze del complesso stomale, secondo alcune recenti casistiche internazionali. L’enorme impatto sulla qualità di vita delle persone stomizzate rende indispensabile ed improcrastinabile quindi una presa di posizione da parte delle associazioni scientifiche maggiormente rappresentative: entrano in campo la SIC (Società Italiana di Chirurgia) e l’AIOSS (Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia) che, congiuntamente, hanno elaborato e pubblicato un documento di posizionamento per stabilire criteri e procedure che guideranno la pianificazione, la preparazione e la realizzazione dell’enterostomia. L’approccio multidisciplinare, coadiuvato dall’implementazione di scienza medica ed infermieristica basate sull’evidenza, si propongono come pilastri fondamentali nell’intero percorso che, dalla diagnosi, porta all’intervento chirurgico.